Seguici su
 
Slider

Sia che un'auto esca di fabbrica con il GPL sia che venga trasformata in un secondo momento, trascorsi 10 anni dal montaggio dell'impianto, occorre sostituire il serbatoio, pena multe e sequestri della vettura; il resto dell'impianto resta invariato a meno che non sia necessaria la sostituzione dei altri componenti (multivalvola o riduttore)

La sostituzione del serbatoio GPL è soggetta al collaudo (come l'installazione). Bisogna presentare, alla Motorizzazione Civile, la domanda redatta sul modello TT 2119 (clicca sul precedente link per scaricarlo) compilato dal proprietario della vettura, a tale domanda vanno allegati:

  1. la dichiarazione, a norma, di installazione rilasciata dall'installatore,
  2. la documentazione tecnica del nuovo serbatoio GPL,
  3. copia dei versamenti effettuati, che sono pari a € 25,00 sul conto corrente 9001 e ad € 16,00 euro sul conto corrente 4028.

 

 

Omnia Auto SRL , Contrada Gagliardi snc, 89131 Reggio di Calabria - P.IVA 02924080803 - REA RC-198553
Privacy PolicyCookie Policy